Disegno.

Il nostro obiettivo è disegnare dei pantaloni che esaudiscano le pretese della maggior parte degli uomini, soprattutto di quelli più esigenti. Facili da indossare, versatili perché adatti a tutte le occasioni d’uso, con uno sguardo rivolto alla tradizione, ma aggiornati nelle forme. Insomma, quei pantaloni che ti spingono a chiedere: "Che belli! Ma dove li hai presi?"

Fatto a mano in Italia.

Lo abbiamo imparato dai grandi marchi italiani che hanno fatto la Storia: ogni cosa deve essere qualitativamente perfetta. Per avere questa certezza, le idee, la ricerca e la manodopera sono interamente italiane. Volevamo essere vicini ad ogni passaggio della confezione e così abbiamo scelto un laboratorio padovano. Lì, modellisti esperti e tecnici del prodotto ci prestano quotidianamente le loro competenze per realizzare capi di altissima qualità.

Identità.

Sono più importanti i dettagli esterni o quelli interni? Non vi sappiamo rispondere: impieghiamo lo stesso impegno per rifinire gli uni e gli altri. Dai bottoni logati con laseratura, alle cuciture, passando per le fodere interne: tutto è pensato per donare una specifica identità ai capi, rendendoli riconoscibili e resistenti all’uso e ai lavaggi.

Tessuti.

Abbiamo scelto il cotone come principale ingrediente dei pantaloni perché è il simbolo del connubio tra comfort e resistenza. La tintura in filo, in pezza o in capo donano un carattere specifico ad ogni tessuto, trasmettendolo poi al pantalone. Leggero per le stagioni calde, mano lana per l’inverno e medio peso per tutto l’anno. Sapete come si dice: ad ogni occasione, il suo tessuto.

Inizia da qui

Pronto per entrare nel mondo Lirecento? Iscriviti e ottieni subito il 10% sul primo acquisto.